IL MONUMENTO
Testo e Musica: Enzo Jannacci (1975)
(da un testo trovato su un monumento)

Il nemico non è… no non è… oltre la tua frontiera.
Il nemico non è… no non è… al di la’ della tua trincea.
Il nemico è qui tra noi:
mangia come noi, dorme come noi, pensa come noi, sogna come noi...
ma è diverso da noi… da noi.

Il nemico è chi ruba il pane e la fatica del suo fratello.
Il nemico è chi sfrutta il lavoro e la fatica del suo compagno.
Il nemico è colui che vuole il monumento per le vittime da lui volute
e ruba il pane per fare altri cannoni
e non fa le scuole e non fa gli ospedali e non ti da un lavoro
per pagare i Generali. Quei Generali… per un'altra guerra!

Versione cover dei Powerillusi uscita su:
Tapes Live 900 (Album 2007) - vedi live:

Vince Ricotta: Voce Solista, Chitarra Acustica.
Vito Vita: Basso, Cori.
Alberto Albertin: Chitarra Elettrica, Cori.
Filippo Provenzano: Batteria.

Rassegna "Bollendo Bollendo".
Torino (Via Stradella 192) - Domenica 17 Settembre 1989.
Organizzazione: Centro d’Incontro di Corso Grosseto 108 - Torino.
Riprese Video 1989: Laboratorio di Via Sansovino 117 - Torino.
Tecnico Audio: Claudio Bombonato - Montaggio 2014: Vince Ricotta.